Mafie&Resistenze

L'ex sindaco di Foggia, Franco Landella (Ansa)

Nel silenzio, la Società s'è fatta impresa e politica

La prefettura ha accertato i legami tra amministratori di Foggia e criminalità organizzata. Il Comune è stato sciolto ad agosto per infiltrazioni mafiose. Eppure i primi segnali di scambi e complicità risalgono già al 2003

Luca Pernice

Luca PerniceDirettore Teleblu

Articolo solo per abbonati
Omicidio Luciani, la strage annunciata

Omicidio Luciani, la strage annunciata

Il 9 agosto 2017, a San Marco in Lamis, un commando uccide il boss Mario Luciano Romito. Nell'agguato muoiono anche i fratelli Luciani, due agricoltori innocenti. Pochi giorni prima l'allora procuratore di Bari aveva chiesto l'intervento dello …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Articolo solo per abbonati
La sabbia di fiume è ideale per le costruzioni. (Michael Olsen/ Unsplash)

Sabbie mobili

Preziosa, specie se di fiume, è alla base di molti settori. La richiesta sempre maggiore aumenta il dragaggio illegale, con danni ingenti per l'ambiente

Natalie Sclippa

Natalie SclippaRedattrice lavialibera

Articolo solo per abbonati
Manifestazione in ricordo della strage di Ponticelli del 1989, in cui morirono 4 innocenti. Credits: Ansa

A Ponticelli la camorra uccide, lo Stato latita e i cittadini resistono

Nel napoletano è stato ucciso Carmine D'Onofrio, figlio di un boss. La guerra tra clan di camorra è emergenza nazionale, ma a Roma nessuno se ne accorge. A lottare restano solo le reti di quartiere

Mariano Di Palma

Mariano Di PalmaReferente Libera Campania

(Dom Fou/Unsplash)

Antimafia universitaria: gli atenei nella lotta al crimine organizzato

Un settore di nicchia, ma in crescita, che vede in testa la Sicilia, seguita da Campania e Lombardia. È quanto emerge dal volume "L'università nella lotta alle mafie"

Stefano D'Alfonso

Stefano D'AlfonsoProfessore di Istituzioni di diritto pubblico all’Università Federico II di Napoli

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar