CapoMondi

Ampliare gli orizzonti geografici vuol dire aprirsi alle novità, confrontarsi con idee diverse, ma anche uscire dal binomio “noi-loro”. Scoprire che ogni mondo è un “noi” vuol dire iniziare a pensarsi come umanità (che si ricollega alla natura). Questa rubrica, a cura di Libera Internazionale, proporrà periodicamente interviste da ogni Capo(del)Mondo.

Colombia, pace fatta. Anzi no

Colombia, pace fatta. Anzi no

Gli accordi di pace tra governo e Farc non hanno fermato le violenze che continuano a colpire i più vulnerabili, chi difende i diritti ambientali, leader indigeni e rappresentanti degli studenti

Emiliano Cottini

Emiliano CottiniReferente del settore internazionale di Libera - area America Latina

Giulia Poscetti

Giulia PoscettiReferente del settore internazionale di Libera - area America Latina

Francis Sakwa, attivista keniano, tra due agenti delle forze dell'ordine

Kenya, "qui le uccisioni per mano della polizia sono ormai normali"

Francis Sakwa si batte in difesa dei diritti umani nelle baraccopoli di Nairobi denunciando casi di brutalità delle forze dell'ordine e di impunità politica, ingiustizia economica e sociale. Durante l'emergenza Covid "è stata ostacolata anche la …

Monica Usai

Monica UsaiReferente del settore internazionale di Libera - area africana

Daphne Caruana Galizia da giovane (a sinistra) con la sorella Corinne Vella

"Il lato femminile di Daphne che infastidiva i corrotti"

Parla Corinne Vella, sorella della giornalista di Malta uccisa il 16 ottobre 2017. La magistratura ipotizza che dietro la sua morte possano esserci due politici, di cui Caruana Galizia scriveva spesso nel suo blog

Giulia Baruzzo

Giulia BaruzzoReferente settore internazionale di Libera – area europea

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar