Minori

Non cancelliamo la possibilità di ritirare più dosi di metadone

Non cancelliamo la possibilità di ritirare più dosi di metadone

La morte di due adolescenti non può essere il pretesto per cancellare un'opportunità che ha migliorato la qualità della vita di tante persone, riconoscendone la dignità e la responsabilità

Lorenzo Camoletto

Lorenzo CamolettoPresidente Cnca Piemonte e Liguria

Metadone, l'esperto: "Uso errato, ma non si danneggi una cura che funziona"

Metadone, l'esperto: "Uso errato, ma non si danneggi una cura che funziona"

Salvatore Giancane, medico tossicologo del Sert di Bologna, autore del libro "Eroina. La malattia da oppioidi nell'eta digitale", spiega come funziona il metadone, farmaco che ha provocato la morte di due giovani a Terni

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Profughi. Credits: Nico Piro, Flickr

Profughi per sempre: 34 milioni di bimbi in fuga nel 2019

Nel 2019 il numero dei profughi ha raggiunto quota 79,5 milioni: una cifra quasi raddoppiata rispetto al 2010. A differenza del passato, molti di loro non riescono più a rifarsi una vita. È quanto emerge dal rapporto annuale dell'Unhcr

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

(Foto di Marco Donatiello)

"Il volontariato sia coscienza scomoda, non il comodo alibi all'inerzia dei governi"

Il ruolo del sociale ieri e oggi, in un estratto del libro "L' amore non basta", pubblicato da Giunti. Luigi Ciotti racconta la sua vita attraverso gli incontri che l'hanno segnata e trasformata

Luigi Ciotti

Luigi CiottiDirettore editoriale lavialibera

Credits: Gustavo Pring, Pexels

Coronavirus, perché le donne pagano il prezzo più alto

Aumentano le richieste di aiuto ai centri anti-violenza e in molte saranno costrette a scegliere tra figli e lavoro. Sono alcune conseguenze che la pandemia sta avendo sulla vita delle donne

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar