Generazione Z

Nati dal 1995 in poi, ragazze e ragazzi della Generazione Z sono considerati i veri nativi digitali. Cresciuti nel pieno boom di Internet e in ambienti 2.0, sono i fratelli minori dei Millennials. Questo spazio è pensato per dare loro voce: storie, pensieri e riflessioni per raccontare il mondo dal loro punto di vista

(Tiffany Tertipes/Unsplash)

I fuori sede calabresi: "Fateci votare via posta"

Per votare gli universitari fuori sede devono fare lunghi viaggi verso i comuni di residenza. Il Collettivo Peppe Valarioti propone sia concesso il voto via posta ai tanti giovani calabresi che studiano lontani dalla loro regione

Collettivo Peppe Valarioti

Collettivo Peppe Valarioti

Articolo solo per abbonati
(Pixabay)

Noi giovani siamo la soluzione, non il problema

Per risollevare il sistema economico italiano dopo la pandemia ci sarà bisogno sia di intraprendenza e vitalità, sia di esperienza. Se siamo tutti sulla stessa barca, ricostruiamola assieme

Marco Russo

Marco Russostudente di Giornalismo all’università di Parma

Articolo solo per abbonati
Roma, 17 settembre 2020, Inaugurazione del murales dedicato a Willy Monteiro Duarte. Credits: C. Fabiano/LaPresse

Omicidio Willy, al via il processo. Dietro la sua morte, una cultura fascista

Comincia davanti alla Corte d'Assise di Frosinone il processo per la morte di Willy Monteiro Duarte, il 21enne di origini capoverdiane ucciso a colpi di botte la notte fra il 5 e il 6 settembre 2020 alle porte della Capitale

Francesca Pagnotta

Francesca PagnottaCoordinamento provinciale Libera Vibo Valentia

(Andrea Piacquadio/Pexels)

Perché prenderci cura degli anziani?

L'idea di fregarsene di tutto e di tornare alla vita di tutti i giorni era allettante, in fondo chi non avrebbe voluto farlo?

Giacomo Carpinteri

Giacomo Carpinteristudente di Giurisprudenza all’Università di Catania

Articolo solo per abbonati
Il murales realizzato da Cheko's art alla scuola Don Antonio Spalatro di Vieste, progetto curato da 167B / Street

Insegnateci la mafia

La scuola dovrebbe darci gli strumenti per capire il contesto in cui si è sviluppato il nostro presente

Emanuele Frijio

Emanuele FrijioStudente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar