Carcere

Dove dovrebbe esserci un solo detenuto, ce ne sono due: il sovraffollamento è un vecchio problema delle carceri in Italia, tanto che si ripetono gli appelli all’adozione di misure “svuota carceri”, cioè dirette a ridurre la popolazione degli istituti penitenziari. Dopo un periodo di calo, negli ultimi anni il numero dei detenuti è tornato a crescere, eccedendo di circa ventimila unità. Un sovraffollamento che peggiora le condizioni di vita all’interno dei penitenziari, dove spesso le condizioni igieniche sono già precarie. 

Osservare la condizione delle carceri significa osservare il grado di civiltà di un Paese, sosteneva Voltaire. Problema nel problema, la vita in carcere dei tossicodipendenti, che costituiscono una fetta importante dell’intera popolazione detenuta.

A sinistra, foto di Matthew T Rader da Unsplash. A destra, foto di Gras Grüs da Unsplash. In centro, Riccardo Molinari (Lega)

Droghe, le associazioni contro l'abolizione della "lieve entità"

La commissione giustizia della Camera ha ascoltato i rappresentanti di Gruppo Abele, Antigone, FederSerd e Forum Droghe sulla proposta di legge della Lega: troppo incentrata sulla repressione, rischia di aumentare i problemi al sistema carcerario

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Carcere di San Vittore, Milano. Credits: Antigone e Next new media

Carceri, covid e boss: "Errore la mancata trasparenza"

Il report dell'associazione Antigone fornisce un quadro delle condizioni dei nostri istituti di pena — sempre più sovraffollati, insalubri, nonché over 60 — e fa luce sulle carenze che ci sono state nel far fronte alla pandemia

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Un detenuto protesta sul tetto del carcere di San Vittore a Milano il 9 marzo scorso (© Claudio Furlan - LaPresse)

Covid e boss scarcerati, cosa è successo veramente

Il "Cura Italia" non dava chance ai detenuti al 41bis. Alcuni sono usciti per le gravi condizioni di salute, un caso per le mancanze dell'Amministrazione penitenziaria. La confusione sulla situazione delle carceri, le dimissioni del responsabile Dap …

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

La lettera dei detenuti del carcere di Crotone

Crotone, reclusi in sciopero della fame: "Otto in celle da cinque"

I detenuti scrivono a Mattarella. Per cinque giorni hanno rifiutato i pasti per protestare contro il sovraffollamento e la carenza di protezioni. La cittadinanza risponde donando loro 150 mascherine fatte a mano

Francesco Donnici

Francesco DonniciGiornalista Corriere della Calabria

Papa Francesco in piazza San Pietro. Credits: Franciscus, Instagram

Le carceri protagoniste della Via Crucis di Papa Francesco

Quattordici le meditazioni raccolte nella casa di reclusione "Due Palazzi" di Padova che hanno accompagnato la Passione del pontefice in questa Pasqua flagellata dalla pandemia

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar