Culturama

Le parole di Lucarelli: baby gang

Le parole di Lucarelli: baby gang

I giovani cambiano, come cambiano il mondo, la società, il crimine. Cambiano i delitti e i comportamenti di quelle che oggi chiamiamo baby gang. Ecco perché i discorsi già fatti e le etichette servono a poco

Carlo Lucarelli

Carlo LucarelliScrittore, sceneggiatore e conduttore televisivo

Articolo solo per abbonati
Gennaro Della Volpe, in arte Raiz. Credits foto: Riccardo Piccirillo

"Ho subito discriminazioni. Oggi non posso restare indifferente"

Intervista a Raiz. Emigrato al Nord quando aveva sette anni, il cantante degli Almamegretta racconta paure e speranze di chi è costretto a lasciare la propria terra nel libro Il Bacio di Brianna (Mondadori)

Daniele Sanzone

Daniele SanzoneScrittore e voce della rock band di Scampia 'A67

Domenico Iannacone

Domenico Iannacone: "In tv ho vinto l'assillo della velocità"

Il giornalista con la passione per la lentezza narrativa torna su Rai3 con il suo programma "Che ci faccio qui": "Molti colleghi hanno l'ossessione degli ascolti. Trattano di tutto senza parlare di niente"

Gabriele Cruciata

Gabriele CruciataGiornalista

Credits: M. Rohana/Ansa

Franco Battiato e Socrate: vivere o sopravvivere?

Reduce da un incontro su Franco Battiato con interlocutori di alto livello, rifletto su come la grandezza di quest'artista poggi anche sulla vastità dei suoi riferimenti culturali

Fabio Cantelli Anibaldi

Fabio Cantelli AnibaldiVicepresidente Gruppo Abele e scrittore

Intercettazioni di Stato in mani private

Intercettazioni di Stato in mani private

I trojan, o captatori informatici, sono la nuova frontiera delle intercettazioni. Sono gestiti da aziende ed è un problema

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Articolo solo per iscritti

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar