Cambiamento climatico

Da sempre la Terra attraversa ere climatiche differenti, per ragioni naturali. Tuttavia i cambiamenti climatici cui assistiamo oggi sono dovuti in gran parte all’attività dell’uomo e in particolare all’inquinamento dovuto ai combustibili fossili. La loro combustione produce gas, come l’anidride carbonica, che accrescono l’effetto serra del pianeta, causando il surriscaldamento globale.

Gli scienziati stimano che dall’inizio della rivoluzione industriale le attività umane abbiano prodotto un aumento della temperatura media globale di circa un grado Celsius. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: trasformazione del clima, siccità, scioglimento dei ghiacciai, innalzamento del livello dei mari, aumento delle precipitazioni, perdita di biodiversità.

Da anni gli scienziati denunciano la situazione e propongono soluzioni per contrastare gli effetti del riscaldamento globale. Sono comparsi movimenti ecologisti e nuovi attivisti, come Greta Thunberg. Ma i governi faticano a intervenire.

 

Cambiamento climatico: cos'è e perché occuparsene

Il 2019 è stato l'anno dei Fridays for future, gli scioperi globali che hanno fatto scendere in piazza migliaia di ragazzi e ragazze al grido di "Non esiste un pianeta B". L'obiettivo è ottenere misure concrete per contrastare il cambiamento …

Francesca Dalrì

di Francesca Dalrì Redattrice lavialibera

Extinction rebellion, i radicali del clima

Il movimento Extinction Rebellion, nato a Londra nel 2018, si propone di sfruttare la disobbedienza civile per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla crisi climatica.

di Redazione

Fridays for future, guida al movimento che vuole salvare la Terra dal riscaldamento globale

Gli scioperi per il clima iniziati nel 2018 dall'attivista svedese Greta Thunberg hanno portato in piazza oltre sette milioni di persone, soprattutto giovani, in più di cento Paesi. I ragazzi chiedono ai governi l'adozione di misure immediate per …

di Redazione

Il giornalismo che serve,
nel mondo che cambia.

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi avere maggiori informazioni sulle nostre promozioni o sui nostri servizi, contattaci compilando il form. Useremo i tuoi dati solo internamente per le nostre comunicazioni, niente spam!