Potere&Corruzione

Foto di Branimir Balogovic (Unsplash)

Coronavirus: mascherine finte, rincari, furti e mazzette. Ecco il catalogo delle illegalità

Da settimane la Guardia di finanza dà la caccia agli speculatori che alimentano il mercato nero e fanno leva sulle paure del contagio. Verifiche alle frontiere contro le esportazioni non autorizzate. Bloccati siti che vendevano farmaci inadeguati

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Foto di Daan Stevens (Unsplash)

Coronavirus, anche le tangenti hanno effetti letali sui malati

La corruzione alimenta circuiti parassitari e clientelari, così materiali e servizi diventano scadenti. Mazzette ed evasione fiscale hanno le loro colpe (e nominare Bertolaso in Lombardia è desolante)

Alberto Vannucci

Alberto VannucciProfessore di Scienza politica, Università di Pisa

Francesco Merloni, presidente facente funzioni dell'Anticorruzione

La sfida dell'Anac: mappare la corruzione in Italia

Al via il progetto per calcolare gli indicatori di "rischio tangenti" nelle amministrazioni e negli enti pubblici italiani. Un calcolo complesso, ma necessario per poter prevenire il malaffare e dare un quadro più preciso

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Laura Codruța Kövesi, prima procuratrice europea

La Procura europea parte in salita: mancano soldi e giudici

Non è ancora operativa ma l'European public prosecutor's office ha già dei problemi. Ne ha parlato questa mattina la neoeletta procuratrice Laura Codruta Kövesi in una relazione al Parlamento di Bruxelles

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

La Corte di Cassazione. Foto di Michele Bitetto (Unsplash)

Prescrizione, perché se ne parla (e si litiga) tanto?

Dal 1° gennaio è entrata in vigore una nuova riforma della prescrizione voluta dal ministro Alfonso Bonafede con la legge "Spazzacorrotti". Gli avvocati la contestano da mesi. Dopo le dichiarazioni di alcuni influenti magistrati, lo scontro politico …

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar