Giuseppe Gatti

Giuseppe Gatti

Magistrato

Barese, è diventato magistrato all'età di 27 anni. Dal 2008 ha lavorato come sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Bari occupandosi soprattutto delle mafie foggiane. Nel 2020 è passato alla Direzione nazionale antimafia dove svolge il ruolo di magistrato di collegamento con la Dda di Bari e di Catanzaro. Ha pubblicato i libri La legalità del noi (2015), Alle mafie diciamo no-i (2018) e Spezzare le catene (2019), tutti editi da Città nuova. 

Giuseppe Gatti, magistrato della Direzione nazionale antimafia esperto di mafie foggiane (archivio Narcomafie)

Le mafie foggiane oltre il negazionismo

Decenni di stragi e vittime non sono bastate per considerare la mafia foggiana in tutta la sua pericolosità. Oggi qualche cosa sta cambiando, ma quella nata come "faida dei pastori" ha creato paure, omertà, rassegnazione su tutto il territorio

Giuseppe Gatti

Giuseppe GattiMagistrato

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar