Italia-Libia

Maurice Stierl (a destra, di spalle) saluta l'equipaggio di Open Arms. Credits: Friedrich Bungert, Sea-Watch

Alarm Phone: "L'Europa è la vera collaboratrice dei trafficanti"

Intervista a Maurice Stierl, co-fondatore di Alarm phone, linea telefonica di emergenza nata per supportare i migranti che tentano di raggiungere l'Europa. L'emergenza coronavirus ha peggiorato la situazione nel Mediterraneo e si teme una strage

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Mediterraneo, migranti costretti a tornare in Libia. Ong: "Respingimenti illegali"

Mediterraneo, migranti costretti a tornare in Libia. Ong: "Respingimenti illegali"

Continua la tragedia dei migranti in mare. La situazione è aggravata dallo stop delle navi delle organizzazioni non governative dovuto alle misure anti-coronavirus

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Foto di Michael Gross da Flickr

Da Gregoretti a Open Arms: tutti i guai di Salvini con la giustizia

Appuntamento in tribunale per l'ex ministro dell'Interno, accusato di "sequestro di persona aggravato". Per il leader della Lega potrebbe non essere l'ultima trasferta in Sicilia per motivi giudiziari

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

L'orrore nei centri di detenzione libici. Per le foto si ringrazia Giulia Tranchina

Libia, i lager dell'orrore che l'Europa non vuole vedere

Violenze, torture, malattie: le organizzazioni internazionali hanno ripetutamente denunciato gli abusi nei centri di detenzione libici. Ma l'orrore rimane inascoltato e l'Unhcr sospende le proprie attività nel centro di raccolta e partenza di Tripoli

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

"Libia", un "fumetto" che ti prosciuga dentro

"Libia", un "fumetto" che ti prosciuga dentro

Francesca Mannocchi e Gianluca Costantini compongono un sodalizio perfetto per un lavoro di graphic journalism prezioso, che racconta in sei capitoli le evoluzioni recenti di una nazione incerta, ma soprattutto di un popolo

Piero Ferrante

Piero Ferranteredattore Gruppo Abele

Articolo solo per abbonati

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar