Povertà

Un giocatore davanti alle slot di un casinò (Carl Raw - Unsplash)

Storia di un giocatore d'azzardo patologico

Per quasi otto anni Mattia è stato un giocatore d'azzardo patologico: "Le videolottery erano il mio amore". Conta di aver perso 300mila euro e aver sacrificato famiglia e amici. Da tre anni affronta un percorso col Gruppo Abele contro la ludopatia

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Cremazione in Nuova Delhi, India. Credits: Manish Rajput/Ansa

India e Covid-19, i ricchi scappano e la classe media muore

È nella borghesia che si nota un livello di disperazione in più: di solito abituata a curarsi, si sente tradita dalla promessa di benessere del governo

Carlo Pizzati

Carlo PizzatiGiornalista e scrittore

Il campo profughi Kobarto 1 (foto di Arianna Pagani)

Tra i profughi in Iraq: "Abbiamo paure peggiori del covid"

Nel nord del Paese, a Duhok, nel campo per sfollati interni, vivono 467mila persone e 85mila siriani in fuga. Qui non c'è soltanto la pandemia: molte persone hanno gravi problemi di salute, mancano strutture e i medici sono emigrati

Sara Manisera

Sara ManiseraGiornalista freelance

Arianna Pagani

Arianna PaganiFotografa freelance

Articolo solo per iscritti
Il Nuovo teatro Sanità a Napoli (Facebook)

Per Tahir il teatro è rifugio, per lo Stato non vale niente

Alcuni teatri di prossimità sono punti di luce in zone in cui lo Stato sembra passato senza essersi mai fermato. Producono cultura e tengono insieme la comunità, ma tutti i ristori sono stati destinati alle sale sopra i cento posti

Mario Gelardi

Mario GelardiAutore e regista teatrale, direttore artistico del nuovo teatro Sanità di Napoli

Sciopero dei rider in Piazza Castello, a Torino. Credits: Rosita Rijtano

Permesso di soggiorno negato ai rider

In molti casi il problema è il tipo di contratto con cui vengono inquadrati, che non gli permette di raggiungere il reddito minimo necessario per ottenere il documento e auto-sostenersi

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar