Camorre

Ostia, 26 febbraio 2019. Inaugurazione della Palestra della legalità. A. Panegrossi/LaPresse

A scuola nelle ville dei boss

Terreni sottratti ai clan e trasformati in presidi di salute per soggetti fragili, cooperative sociali o luoghi di cultura: storie di beni confiscati diventati beni comuni

Toni Mira

Toni MiraGiornalista e componente del comitato scientifico de lavialibera

Napoli 23 ottobre 2020 A.Pone/Lapresse

Le proteste di Napoli

Dopo Covid, la città di Napoli è più povera e spaventata, in balia di agitatori professionisti, malavitosi e disperati. Dati e testimonianze per comprendere la miccia partenopea

Daniela De Crescenzo

Daniela De CrescenzoGiornalista

Padova, 21 marzo 2019, la manifestazione in ricordo delle vittime innocenti di mafia (Gian Battista Raffetti)

In Veneto l'Osservatorio per il contrasto alla mafia è un flop

Aumentano le inchieste sulle infiltrazioni criminali, ma il Consiglio regionale approva una relazione ancora ferma sul vecchio tema del soggiorno obbligato

Vittoria De Lutiis

Vittoria De LutiisLibera Veneto

215 ore di cemento armato. Così si fa un abuso edilizio

215 ore di cemento armato. Così si fa un abuso edilizio

Nove giorni e nove notti di lavoro per costruire una villetta monofamiliare. Lo spiega Totonno, "o' masto" di un'impresa specializzata in questo genere di lavori

Peppe Ruggiero

Peppe RuggieroVicedirettore lavialibera

Da sinistra, Massimo Carminati, Fabrizio Piscitelli e Michele Senese

"Diabolik": un anno dopo la morte, le inchieste spiegano chi era

Ucciso il 7 agosto 2019, era indagato dalla Direzione distrettuale antimafia in alcuni procedimenti emersi negli ultimi mesi. I rapporti con Senese e Carminati, i traffici di droga fino alla pax mafiosa siglata a Ostia coi Casamonica: ascesa e …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar