Droghe

Pochi grammi di buonsenso

Pochi grammi di buonsenso

Gli italiani spendono in stupefacenti più di 15 miliardi di euro l'anno. Il narcotraffico è il migliore affare per mafie italiane e straniere. Sul nuovo numero de lavialibera reportage, dati, interviste e approfondimenti sull'universo droghe, tema …

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Il maxi carico di cocaina sequestra a febbraio 2020 nel porto di Livorno. Era destinata a Marsiglia

Sua maestà la cocaina

La cocaina è la principale droga trafficata nel mondo. Secondo l'Unodc, sono circa 1.400 le tonnellate di coca prodotte ogni anno fra Colombia, Bolivia e Perù

Vincenzo Spagnolo

Vincenzo SpagnoloGiornalista di Avvenire e scrittore

Articolo solo per abbonati
"Al cervello non frega nulla se una droga è legale o no"
Play Video

"Al cervello non frega nulla se una droga è legale o no"

Massimo Barra, fondatore di Villa Maraini, non è interessato al dibattito sulla legalizzazione: "Non interessa a me come non interessa a chi consuma"

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Droghe: con l'emergenza le mafie guadagnano di più
Play Video

Droghe: con l'emergenza le mafie guadagnano di più

Continuano ad arrivare carichi importanti e per la vendita al dettaglio si usano le sedi di piccole attività commerciali, o le consegne a domicilio. Il traffico di stupefacenti non ha risentito della pandemia, anzi

Nello Trocchia

Nello TrocchiaInviato di Domani

Le immagini dell'infermeria di Modena dopo l'assalto dei detenuti

Coronavirus, il dramma dei tossicodipendenti dietro l'assalto alle infermerie delle carceri

Negli istituti penitenziari servizi e assistenza psicologica per chi dipende da sostanze sono carenti, denunciano le associazioni. Eppure, si tratta di una quota importante di detenuti, che nel 2018 era del 27,94 percento

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar