Coronavirus

L’11 marzo 2020 l’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato che il pianeta sta vivendo la prima pandemia da coronavirus, battezzata Covid 19. I coronavirus sono una famiglia di virus che provocano problemi respiratori più o meno gravi. Il coronavirus scoperto più di recente, chiamato Sars CoV 2, era sconosciuto prima dell’inizio dell’epidemia scoppiata a Wuhan, nella provincia dell’Hubei (Cina), nel dicembre 2019. 

 

L’Italia è stata duramente colpita dal contagio. La diffusione del Covid 19 ha provocato problemi di tipo sanitario, economico e sociale. Non si riescono a immaginare i risvolti futuri della pandemia, ma è certo che la sua rapida diffusione ha messo a nudo una moltitudine di fragilità esistenti (carcere, senzatetto, migranti, precari, lavoratori in nero). L’emergenza sanitaria ha fatto emergere espressioni di solidarietà ma anche ciniche speculazioni. 

 
Dove arriva covid, arrivano le deroghe. Anche sui rifiuti

Dove arriva covid, arrivano le deroghe. Anche sui rifiuti

La prossima settimana sarà approvata la relazione della commissione Ecomafie sui rifiuti da coronavirus. Al centro delle preoccupazioni una norma che potrebbe fare crescere il numero di roghi e favorire le mafie

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Le città del futuro (2017): una delegazione di 600 sindaci a Montecitorio (flickr)

Amministratori sotto tiro: una minaccia ogni 15 ore. Ecco la mappa

L'ultimo rapporto di Avviso Pubblico ha censito intimidazioni nei confronti di appartenenti alla Pa in tutte le regioni italiane, con un aumento del 44% al Nord. Nella maggior parte dei casi si tratta di un sindaco di un territorio a tradizionale …

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

La corruzione che c'è e quella che sarà

La corruzione che c'è e quella che sarà

Corrompere significa spezzare quel legame fiduciario che anima tutte le relazioni sociali. Comprendere queste pratiche è il primo passo per capire com'è cambiato il Paese e sapere come agire nella ricostruzione post coronavirus

Alberto Vannucci

Alberto VannucciProfessore di Scienza politica, Università di Pisa

Raluca, la "spaccina" che cura la mia salute culturale

Raluca, la "spaccina" che cura la mia salute culturale

Quando parti per l'Erasmus e ti trasferisci per pochi mesi è difficile scegliere quali libri metterai in valigia. Per fortuna, poco prima di capire come si scrivesse un'autocertificazione in romeno ho conosciuto lei, la mia insegnante che mi …

Francesca Giglione

Francesca GiglioneStudentessa di Cooperazione internazionale all'Università degli studi di Trieste

Saluzzo, braccianti costretti a dormire in strada. L'appello delle associazioni per "una stagione di dignità"
Play Video

Saluzzo, braccianti costretti a dormire in strada. L'appello delle associazioni per "una stagione di dignità"

A Saluzzo si aspetta l'arrivo di circa 3500 persone che saranno impiegate nel ciclo della raccolta. I centri di accoglienza stagionali sono chiusi e molti stagionali che sono arrivati dormono in strada. La regolarizzazione non decolla: appello delle …

Davide Pecorelli

Davide PecorelliVideomaker, responsabile ufficio stampa Libera Piemonte

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar