Mafie

Marzia Sabella, procuratore aggiunto a Palermo

"Ergastolo ostativo da riformare, ma non siamo ancora in zona bianca"

Dopo la sentenza della Consulta, Marzia Sabella, procuratore aggiunto di Palermo: "Va benissimo tutelare i diritti dei detenuti, ma dobbiamo anche salvaguardare gli interessi della collettività. Servono una visione ampia e criteri oggettivi"

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

(Foto di Eugene Triguba - Unsplash)

Combattere le agromafie per proteggere salute e ambiente

Nella filiera agroalimentare la criminalità è sempre più presente e fa fatturati miliardari. Dalle aziende agricole ai trasporti, dai mercati ortofrutticoli alla Gdo, dall'export alla ristorazione

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Dalla Dia una proposta per fermare le mafie, ma non l'economia

Dalla Dia una proposta per fermare le mafie, ma non l'economia

In vista dei fondi europei per la ripresa, l'organismo investigativo propone una misura più leggera delle interdittive antimafia. Il direttore Vallone: "Non possiamo permetterci di bloccare tutto"

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Regali, forniture e nomine: così la 'ndrangheta controllava l'Asp di Reggio Calabria

Regali, forniture e nomine: così la 'ndrangheta controllava l'Asp di Reggio Calabria

Dall'operazione Chirone scattata stamane emergono i volti del sistema criminale – fatto di medici, politici, dirigenti ed esponenti delle cosche – che nel 2019 ha portato al commissariamento dell'Asp reggina

Francesco Donnici

Francesco DonniciGiornalista Corriere della Calabria

Vincenzo Agostino, papà di Nino Agostino, ucciso dalla mafia il 5 agosto 1989. Credits foto: Gian Battista Raffetti

21 marzo 2021, prima sentenza per il caso Agostino

Condannato all'ergastolo Madonia, esecutore del delitto. Le indagini vanno avanti da 32 anni, dimostrando quanto sia difficile la ricerca della verità per i familiari delle vittime di mafia

Rino Giacalone

Rino GiacaloneGiornalista e direttore di Alqamah.it

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar