Mafie

Manifestazione in ricordo della strage di Ponticelli del 1989, in cui morirono 4 innocenti. Credits: Ansa

A Ponticelli la camorra uccide, lo Stato latita e i cittadini resistono

Nel napoletano è stato ucciso Carmine D'Onofrio, figlio di un boss. La guerra tra clan di camorra è emergenza nazionale, ma a Roma nessuno se ne accorge. A lottare restano solo le reti di quartiere

Mariano Di Palma

Mariano Di PalmaReferente Libera Campania

(Dom Fou/Unsplash)

Antimafia universitaria: gli atenei nella lotta al crimine organizzato

Un settore di nicchia, ma in crescita, che vede in testa la Sicilia, seguita da Campania e Lombardia. È quanto emerge dal volume "L'università nella lotta alle mafie"

Stefano D'Alfonso

Stefano D'AlfonsoProfessore di Istituzioni di diritto pubblico all’Università Federico II di Napoli

Il convegno di Libera Piemonte, "Siamo ancora nel labirinto della 'ndrangheta?" (foto Ilaria Genovese)

A dieci anni dall'inchiesta Minotauro, politica e imprenditoria assenti

Uomini d'affari e delle istituzioni non hanno imparato la lezione dell'inchiesta che nel 2011 sgominava la 'ndrangheta a Torino

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Truffe online, cyber riciclaggio e narcotraffico: la criminalità organizzata si reinventa

Truffe online, cyber riciclaggio e narcotraffico: la criminalità organizzata si reinventa

Una rete criminale svuotava conti correnti, investendo i soldi guadagnati in criptovalute, compravendita di armi, traffico di stupefacenti e prostituzione. I vertici erano in contatto con alcune mafie italiane

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Un momento dei funerali di Vittorio Casamonica a Roma nella chiesa Don Bosco il 20 agosto 2015 (Massimo Percossi/Ansa)

Casamonica, il tribunale ha deciso: è mafia

Sentenza importante dei giudici di Roma che hanno riconosciuto la validità dell'accusa di associazione mafiosa alla famiglia rom laziale diventata "celebre" per i funerali con elicottero e musica de Il Padrino

Ylenia Sina

Ylenia SinaGiornalista

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar