Periferie&Frontiere

Droga capitale

Droga capitale

A Roma soltanto nel 2018 sono state sequestrate cinque tonnellate di stupefacenti. La piazza di spaccio del quartiere San Basilio fatturerebbe da sola 20 milioni di euro l'anno. La geografia dei traffici è diventata sempre più difficile da leggere

No foto

Carlo BoniniVicedirettore de La Repubblica

Dal sito www.davidrumsey.com

"Il Mezzogiorno è nei guai" L'appello degli intellettuali contro abbandono e rassegnazione

"Oggi esistono due Italie. Il ritardo del Sud danneggia anche il Nord", sostiene un gruppo di accademici, editori, ex ministri e figure come il direttore dello Svimez Bianchi e il presidente della Fondazione con il Sud Borgomeo. Insieme hanno …

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Non cancelliamo la possibilità di ritirare più dosi di metadone

Non cancelliamo la possibilità di ritirare più dosi di metadone

La morte di due adolescenti non può essere il pretesto per cancellare un'opportunità che ha migliorato la qualità della vita di tante persone, riconoscendone la dignità e la responsabilità

Lorenzo Camoletto

Lorenzo CamolettoPresidente Cnca Piemonte e Liguria

Credits: Action Aid

La bracciante che ha acceso i riflettori sul caporalato

La storia di Paola Clemente, morta cinque anni fa nelle campagne pugliesi, che ha portato all'approvazione della legge per il contrasto al caporalato e al lavoro nero in agricoltura

Andrea Gaudino

Andrea GaudinoReferente Acmos/Libera a Ivrea (To)

Immagini del Carcere di Sollicciano (Fi) realizzate da Next New Media e Antigone

Carceri sovraffollate, insalubri e over 60

Il sovraffollamento è un annoso problema degli istituti di pena italiani. Una situazione tornata alla ribalta durante l'emergenza coronavirus e peggiorata negli ultimi anni. Tutto quello che c'è da sapere

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar