Ecologia&Movimenti

(Bo Eide - Flickr)

Quanto inquinano le microplastiche

Su ogni chilometro quadrato di superficie del Mediterraneo galleggiano quattro milioni e 860mila piccolissimi frammenti di materie sintetiche. Questi inquinanti contengono sostanze tossiche che possono causare gravi danni agli organismi marini

Maria Cristina Fossi

Maria Cristina FossiProfessoressa in Ecologia ed Ecotossicologia all'Università di Siena

Stefania Di Vito

Stefania Di VitoUfficio scientifico di Legambiente onlus

Sunita Narain

Narain: "L'ambientalismo non può essere un lusso"

Inserita dal Time tra le 100 persone più influenti del mondo nel 2016, dagli anni Ottanta l'attivista indiana si batte per una crescita inclusiva ed equa: "Senza è impossibile avere uno sviluppo sostenibile"

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Il clima è già cambiato

Il clima è già cambiato

La tragedia di Palermo ci insegna che sono le città i luoghi più a rischio per le conseguenze dei cambiamenti climatici

Peppe Ruggiero

Peppe RuggieroVicedirettore lavialibera

Credits: Flicrk, Nicolas Mirguet

Bufale contaminate

Dopo una serie di ricorsi, nella Terra dei fuochi pontina è ripresa la coltivazione di mais destinato alle aziende zootecniche, molte delle quali producono l'oro bianco della provincia di Latina

Graziella Di Mambro

Graziella Di MambroGiornalista di Latina Oggi

La pratica dell'abusivismo edilizio al centro del monitoraggio di Legambiente

L'aggressione criminale al Mediterraneo

Abusivismo edilizio, inquinamento delle acque, pesca di frodo: sono queste le pratiche illegali al centro dell'ultimo rapporto dell'associazione ambientalista Legambiente che da anni ne raccoglie numeri e storie

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Il giornalismo che serve
nel mondo che cambia

Servono parole nuove per esprimere pensieri diversi. Serve schierarsi con coraggio per difendere la libertà. Serve stimolare la partecipazione per provocare cambiamenti duraturi.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar