Daniela De Crescenzo

Daniela De Crescenzo

Giornalista

Ex cronista de Il Mattino, è autrice di 'O Cecato, la vera storia di uno spietato killer, Giuseppe Setola (Pironti, 2010), Confessioni di un killer. Oreste Spagnuolo: così ho imparato a uccidere (L'Ancora del Mediterraneo, 2012) e, con Gaetano Vassallo, di Così vi ho avvelenato (Sperling & Kupfer, 2016)

Il centro direzionale di Napoli e, dietro, il Vesuvio (Wikipedia)

Immobiliare camorra

In Campania è quasi impossibile ottenere un alloggio di edilizia popolare. Ci pensa la malavita, che gestisce interi quartieri, oggi approfittando anche del blocco degli sfratti varato in pandemia

Daniela De Crescenzo

Daniela De CrescenzoGiornalista

Articolo solo per abbonati
La proteste degli ambientalisti davanti all'Ambasciata italiana di Tunisi il 1° aprile scorso per chiedere il ritorno in Italia dei rifiuti portati a Sousse Foto Epa/Mohamed Messara

Rifiuti campani in Tunisia, anche l'Ue vuole vederci chiaro

La Commissione europea chiede delucidazioni al ministero della Transizione ecologica e alla Regione Campania sui carichi fermi al porto di Sousse. Il Consiglio di Stato rigetta il ricorso dell'esportatrice, che potrebbe dover rimpatriare i container …

Daniela De Crescenzo

Daniela De CrescenzoGiornalista

No foto

"Ciao, mamma. Perdonami". A 16 anni Vincenzo si è tolto la vita in comunità

A 16 anni Vincenzo si è tolto la vita nella struttura che lo ospitava dopo una rapina. Mamma Assunta racconta: "Non volevo diventasse delinquente, è tornato in una bara"

Daniela De Crescenzo

Daniela De CrescenzoGiornalista

Articolo solo per abbonati
Marcianise, rogo in un'azienda di rifiuti sequestrata (Ciro Fusco - Ansa )

Terra dei fuochi, bonifiche e riforme ferme da 13 anni

Per eliminare i rischi e ridurre le spese serve organizzare un corretto ciclo dei rifiuti. Altrimenti l'Italia continuerà a pagare all'Europa 120mila euro al giorno

Daniela De Crescenzo

Daniela De CrescenzoGiornalista

I rifiuti campani scuotono il governo tunisino

I rifiuti campani scuotono il governo tunisino

Il ministro dell'Ambiente della Tunisia è stato arrestato. Al centro della vicenda, un carico partito da un piccolo comune del salernitano (Polla) e su cui sta indagando anche la procura di Salerno

Daniela De Crescenzo

Daniela De CrescenzoGiornalista

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar