Francesca Dalrì

Francesca Dalrì

Redattrice lavialibera

Alla domanda “Cosa vuoi fare da grande?” ho sempre risposto “La giornalista d’inchiesta”. Non la giornalista, ma la giornalista d’inchiesta. Testarda come sono, senza nemmeno sapere cosa volesse dire, non ho più cambiato idea. Nel frattempo mi sono laureata in Scienze economiche e sociali a Bolzano e ho conseguito il master in Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione a Pisa con una tesi sul fallimento delle imprese confiscate alla mafia. Dopo un paio di esperienze in televisione a rincorrere l’ultima notizia d’attualità, sono felicemente tornata a scrivere. Fissata con l’ambiente e appassionata di data journalism, mi piace pensare che un giorno saprò dire esattamente come sia fatta una giornalista d’inchiesta.
Contatti: francesca.dalri@lavialibera.it
Maria Luisa Terrenzio con i primi lavoratori del progetto NoCap, 2019

Bio, noCap e km 0. A Foggia è possibile

Maria Luisa Terrenzio, 27 anni, è una giovane imprenditrice nel settore agricolo: a Rigano Garganico ha creato la cooperativa PrimaBio che coniuga prodotti biologici e lotta al caporalato

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Bruxelles, 16 ottobre 2020. Johanna Geron/AP

Il recovery plan non ferma i sussidi alle fonti fossili

Mentre il governo litiga sulla bozza del Piano nazionale di ripresa per spendere i 196 miliardi di Next Generation Eu, le associazioni ambientaliste chiedono un cambio di passo reale

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Lucio Cavazzoni: "Mangiate il cibo dei piccoli agricoltori"

Lucio Cavazzoni: "Mangiate il cibo dei piccoli agricoltori"

Secondo il presidente di Good land, la riforma della Politica agricola comune è un disastro. A pesare: il potere delle grandi lobby, l'attenzione esclusiva a Covid-19 e l'inettitudine del mondo politico

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Naturae. La vita mancata (1° quadro). Casa di reclusione di Volterra, 31 luglio 2020. Credits: Francesca Dalrì

Armando Punzo, Compagnia della Fortezza: "Vado in carcere per fare teatro, non la carità"

Nel carcere di Volterra il teatro non ha alcuno scopo sociale o rieducativo. "Io e miei attori siamo alla pari", ci racconta il direttore artistico Armando Punzo

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Roma, 14 settembre 2020. D. Stinellis/Ap

Ragazze*, a che serve la scuola?

Mentre nella maggior parte delle regioni il rientro in classe per le superiori rimane un enigma, la scuola è al centro dello scontro politico. Tutti hanno un'opinione in merito, ma studentesse e studenti che la vivono ogni giorno cosa ne pensano?

Francesca Dalrì

Francesca DalrìRedattrice lavialibera

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar