Emanuele Frijio

Emanuele Frijio

Studente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Sono uno studente di Scienze psicosociali della comunicazione dell’Università di Milano Bicocca molto interessato all’argomento “mafia”. Nella vita mi piacerebbe fare il giornalista. Inoltre, una mia seconda passione, non molto lontana, è la scrittura: in quest’ambito ho da poco accettato una proposta di pubblicazione di un mio romanzo: Alibi

Willie Peyote: "Non siamo liberi. Siamo egoisti"

Willie Peyote: "Non siamo liberi. Siamo egoisti"

Willie Peyote si racconta a lavialibera tra l'uscita del nuovo singolo, La depressione è un periodo dell'anno, e Sanremo

Emanuele Frijio

Emanuele FrijioStudente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Jp Valery/Unsplash

Che cos'è l'usura?

Tra i pochi reati stabili nel corso del 2020, nonostante la pandemia, c'è l'usura, il prestito di denaro con tassi di interesse molto elevati. Un affare di mafie, singoli strozzini e anche società finanziarie

Emanuele Frijio

Emanuele FrijioStudente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Carlo Giovanardi in Senato nel 2014 (Foto Fabio Cimaglia - Lapresse)

Giovanardi a processo: aiutò un'azienda vicina alla 'ndrangheta

Martedì 15 dicembre a Modena udienza contro l'ex senatore. Secondo le ricostruzioni, tra il 2013 e il 2015, ha "minacciato corpi dello Stato" per far togliere un'interdittiva antimafia

Emanuele Frijio

Emanuele FrijioStudente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Il palazzo di giustizia di Milano (Foto Matteo Corner - LaPresse)

Zona grigia, dove si incontrano mafie, affari e politica

Un mondo di mezzo composto da politici, imprenditori, professionisti e amministratori: la zona grigia offre competenze alle organizzazioni criminali e trae vantaggi. Un fenomeno al centro di molte inchieste nel Nord

Emanuele Frijio

Emanuele FrijioStudente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Napoli, piazza del Plebiscito. Uno striscione in ricordo di Mario Paciolla (dalla pagina Facebook - Giustizia per Mario Paciolla)

Mario Paciolla, sulla morte restano ancora molti dubbi

La morte del 33enne collaboratore dell'Onu, avvenuta il 15 luglio scorso, resta ancora un mistero. Familiari e amici chiedono sia fatta luce. Sullo sfondo, le ombre del processo di pace in Colombia

Emanuele Frijio

Emanuele FrijioStudente di Scienze psicosociali della comunicazione Milano Bicocca

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar