Riccardo Venturini

Riccardo Venturini

laureato in Psicologia dello sviluppo e attivista di Libera

Il campo estivo di Libera, a Padova.

Al nord, antimafia è uscire dalla comfort zone

Come fare attivismo dove le mafie sono invisibili? Costruendo comunità e abitando luoghi relegati agli ultimi

Riccardo Venturini

Riccardo Venturinilaureato in Psicologia dello sviluppo e attivista di Libera

Articolo solo per abbonati

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar