Elena Ciccarello

Direttrice responsabile lavialibera

Roberto Di Bella, ex presidente del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria. Credits: Andrea Panegrossi/LaPresse

"Liberi di scegliere, un modo diverso di fare antimafia"

È un programma che tutela minori e donne che si allontanano dalla 'ndrangheta. Il giudice Di Bella: "Non esiste un confine indelebile tra buoni e cattivi"

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

La cura
Play Video

La cura

La pandemia da Covid-19 sta moltiplicando povertà e disperazione. Bisogna ripartire da politiche per la casa e di sostegno al reddito e dai beni comuni

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Articolo solo per abbonati
La rosa che ha battuto la tigre

La rosa che ha battuto la tigre

Dal 2012 a oggi il progetto Liberi di scegliere ha permesso a quasi 80 minori e molte donne di 'ndrangheta di cambiare vita

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. Credits: Comune di Milano

Riforma della cittadinanza, Lamorgese: "Tempi maturi"

Intervista al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese su alcune sfide cruciali del momento: dai flussi migratori ai tentativi delle mafie di approfittare dell'emergenza Covid

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Cambiare il corso dell'evoluzione
Play Video

Cambiare il corso dell'evoluzione

Le opzioni per avviare una trasformazione sono già note, ma a poco serviranno i singoli interventi tampone se l'ecologismo sarà sempre inteso come difesa dell'ambiente di "anime belle" e marginale nell'azione di governo

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Articolo solo per abbonati

Per conoscere il futuro
non aspettare le stelle

Abbonati per un anno a lavialibera, avrai 6 numeri della rivista e l'accesso a tutti i contenuti del sito web. Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage. Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar